20. Maggio, 2020

Puerto Portals ospiterà il Rolex TP52 World Championship a settembre

La Regata di Valencia di luglio è stata annullata.

 
(Mercoledì 20 maggio) – La flotta delle 52 SUPER SERIES è tornata oggi da Città del Capo, in Sudafrica, a bordo della nave mercantile BBC Dolphin a Valencia, in Spagna. Gli organizzatori del circuito hanno messo in atto un piano per gestire il prestigioso Rolex TP52 World Championship nella accogliente sede di Maiorca, a Puerto Portals, dal 15 al 19 settembre. Il tempo e le circostanze hanno cospirato contro la regata di Valencia di luglio, che ha dovuto essere annullata.

Il ritorno delle barche regata nella loro casa in Mediterraneo è un significativo passo in avanti, aprendo la possibilità che il Rolex TP52 World Championship possa tornare nell’elegante e lussuosa destinazione di Puerto Portals, che ha ospitato due volte il titolo mondiale, nel 2015 e lo scorso anno. Tutti i team sono in grado di vincere, ma i campioni del mondo in carica di Platoon sembrano avere una relazione speciale con i titoli mondiali, la corazzata tedesca di Harm Müller-Spreer cercherà di vincere il titolo per la terza volta in quattro anni. Nessun team ha mai vinto il campionato del mondo due volte consecutivamente.

“Sarebbe bello organizzare il Rolex TP52 World Championship a Puerto Portals a settembre. Ovviamente da un punto di vista sportivo, ma sarebbe ottimo anche per Maiorca, un’isola che fa molto affidamento sul turismo, il 40% della popolazione ricava il proprio reddito direttamente dal turismo, e quindi indicherebbe che ci saremmo spostati in una direzione positiva “, afferma il campione di casa a bordo di Platoon, medaglia d’oro olimpica, Jordi Calafat, vincitore anche di una Coppa America. “Se possiamo vincere di nuovo il campionato del mondo, chi lo sa?. Potremmo vincere qualsiasi regata, in qualsiasi momento. Ma così possono fare molte altre barche. Devi combattere fino in fondo e navigare al meglio.“

A metà settembre nella baia di Palma, il clima spesso può già essere diverso dall’affidabile brezza marina dell’alta estate. Potrebbe offrire un vantaggio all’eroe locale Calafat che è cresciuto allenandosi e correndo nella baia?

“Non credo. Non proprio ma non lo sai mai. A settembre possono succedere cose strane, ma tutti navigano così tanto qui. Lo sapremo alla fine della regata. ” sorride Calafat.

L’esperienza di Puerto Portals, con la sua eccellente infrastruttura e la passione per la 52 SUPER SERIES, è stata la chiave per ospitare nuovamente il campionato del mondo dopo che la competizione doveva essere trasferita in seguito alla cancellazione della seconda regata a Città del Capo.

“Dipendiamo molto dal fatto che le restrizioni di viaggio vengano revocate in tempo e dalle autorità che consentono all’evento di proseguire, ma allo stato attuale siamo fiduciosi che ciò accadrà. I nostri armatori e team sono ansiosi di tornare a correre. I nostri amici di Puerto Portals si sono immediatamente avvicinati alla nostra proposta quando abbiamo chiesto se avrebbero ospitato nuovamente il Rolex TP52 World Championship. Sanno esattamente cosa è necessario per ospitare un buon evento ”, ha commentato Agustin Zulueta, CEO della 52 SUPER SERIES.

“Puerto Portals è sempre aperto a un evento sportivo di questo livello. Ancora di più quando parliamo di un circuito del livello della 52 Super SUPER SERIES, che da anni si sta dimostrando il miglior circuito di regata del mondo e che ha l’élite dei velisti internazionali. La celebrazione di questo evento a Puerto Portals suppone la riattivazione del settore nautico in tutte le sue sfaccettature, nonché una spinta economica all’attività turistica di Maiorca. È una grande sfida ospitare nuovamente il Rolex TP52 World Championship per il secondo anno consecutivo, sono sei anni di lavoro a stretto contatto con il team 52 SUPER SERIES, siamo una grande famiglia”, afferma Corinna Graf, CEO di Puerto Portals.

La 52 SUPER SERIES attira i più importanti velisti del mondo provenienti da Nuova Zelanda, Australia, Sud America, Stati Uniti, Sudafrica, Regno Unito, Irlanda ed Europa continentale e le restrizioni di viaggio dentro e fuori dalla maggior parte di queste aree non saranno ancora risolte completamente a metà luglio.

“Siamo interessati a gestire le regate della 52 SUPER SERIES in modo che siano sicure per tutti, non solo per quelli della nostra famiglia di velisti, ma anche per tutta l’area che ci ospita. Siamo orgogliosi di essere il circuito di regate su monoscafo più importante del mondo e i nostri armatori e la direzione sono d’accordo nel decidere che non dovremmo compromettere i nostri standard solo per poter correre a luglio. I team devono essere in grado di competere al loro solito altissimo livello nelle condizioni in cui sono abituati, un team unito dentro e fuori dalla regata”, sottolinea Agustin Zulueta, CEO delle 52 SUPER SERIES.

“Certo, siamo tutti preoccupati per la situazione sanitaria generale e l’impatto sulla società, così come siamo frustrati dal fatto che non possiamo regatare a Valencia a luglio, tanto più ora che i Tp52 sono rientrati a Valencia. Continuiamo a monitorare la situazione in evoluzione e siamo pronti a lanciare la soluzione migliore al momento opportuno. Rimaniamo fiduciosi che saremo in grado di correre in flotta in un futuro non troppo lontano e, in tal caso, il Rolex TP52 World Championship rimane una priorità assoluta. ”

Calendario 2020 52 SERIE SUPER

  1. 2-6 marzo – Odzala Discovery Camps 52 SUPER SERIES V&A Waterfront – Cape Town (Città del Capo, Sudafrica)
  2. 31 marzo – 4 aprile – [ANNULLATO] Rolex TP52 World Championship Cape Town 2020 (Cape Town, Sudafrica)
  3. 12-16 maggio – [ANNULLATO] Royal Cup 52 SERIE SUPER Scarlino 2020 (Scarlino, Italia)
  4. 17-21 giugno – [ANNULLATO] Audi 52 SUPER SERIES Porto Cervo e TP52 20th Anniversary Invitational (Porto Cervo, Italia)
  5. 18-22 luglio – [ANNULLATO] 52 SERIE SUPER Valencia Sailing Week (Valencia, Spagna)
  6. 15-19 settembre – Rolex TP52 World Championship Puerto Portals 2020 (Puerto Portals, Spagna)

Condividi questo articolo:
52 SUPER SERIES Puerto Portals

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies and our privacy policy. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close