4. Maggio, 2016

Grandi aspettative

Con un numero record di ben nove TP52, nei prossimi giorni vedremo in Spagna alla Gaastra Palma la flotta prepararsi per la partenza delle 52 SUPER SERIES che prenderanno il via a fine mese in Toscana.

Ci sono stati momenti in cui questa regata è stata vista come una “warm up” di allenamento, come un’opportunità per verificare lo stato dei lavori delle barche e l’opportunità di fare delle regate di prova in previsione dell’inizio del circuito.
Quest’anno i team sono così vicini tra di loro che varrà la pena far bene a Palma de Mallorca e perchè no, vincere anche questo titolo di inizio stagione. Lo scorso anno la manifestazione ha dimostrato di essere un grande banco di prova per la stagione in arrivo. Azzurra è passata dalla vittoria alla Gaastra Palma vela fino alla vittoria assoluta nelle 52 SUPER SERIES, insieme al titolo di Campione del Mondo, dimostrando sin da Palma di non voler cedere nulla agli avversari. I team si sono dati da fare negli allenamento in questi giorni, intensificando i test di velocità e la messa a punto del tuning. Quantum Racing ha lavorato in stretta armonia con il nuovo progetto, targato Platoon, di messa a punto delle veleria Quantum Sails in sinergia con il compagno di scuderia Müller Spreer. Una sorta di formazione per la messa a punto delle vele ha contrassegnato le giornate del team americano e quello tedesco. Le condizioni meteorologiche previste nel corso della quattro giorni di regate sembrano esser alquanto incerte con opzioni diverse per ogni giorno. Normalmente ci si affida al più classico “girasole” per la giornata in mare, ma non esiste una vera previsione precisa e decisa allo stesso tempo per i meteoman.

Questa è la prima volta che i TP52 saranno uno contro l’altro in una regata con un titolo da conquistare, ci sono grandi aspettative sia per gli armatori che per gli equipaggi. Tutti sperano di sapere a che punto saranno quindi le barche dopo tre o quattro giorni di regata in modo di andare a Scarlino con delle buone sensazioni. All’inizio la flotta cercherà di studiarsi, ma alla fine tutti cercheranno di portare a casa la vittoria finale. E se si vince in questo campo regate con nove barche di alto livello, vuol dire avere iniziato bene l’evento pre stagione ed essere quindi in forma.

ha commentato oggi a Palma Rob Weiland, TP52 Manager class.


Entries TP52

entries-tp52


Condividi questo articolo:
52 SUPER SERIES

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies and our privacy policy. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close