8. Maggio, 2016

Comodamente in Controllo

(Venerdì 6 maggio Palma de Maiorca) – Quantum Racing comodamente in controllo della Classe TP52 nella 13ª edizione della Gaastra PalmaVela che si concluderà domenica con l’ultimo giorno di regata.

Le difficili e instabili brezze hanno messo in difficoltà un pò tutti, condizioni che hanno portato grandi cambiamenti nella pressione de direzione del in una giornata dove ci sono stati risultati alterni. I Migliori piazzamenti delle due regate a bastone di oggi sono stati i sette punti di Quantum Racing ed i loro compagni di allenamento, Platoon. Con Ed Baird al timone e Terry Hutchinson alla tattica, Quantum Racing ha vinto la prima regata di oggi davanti a Bronenosec Gazprom di Vladimir Liubomirov, ma ha dovuto lottare di nuovo per fare un sesto nella seconda prova.

Specularmente Harm Müller Spreer e il suo team teutonico è andato a punteggio con un sesto e un primo posto a bordo di Platoon. Quantum Racing ora guida con sette punti di vantaggio sui tedeschi e otto su Azzurra che non è mai scesa però sotto il quarto posto, grande continuità per i ragazzi di Parada e Vascotto. Gli americani guardano a domenica pronti a riprendere la loro vittoria alla Copa del Rey dello scorso anno in queste stesse acque.

Jordi Calaft, asso nella mani a Palma e stratega al fianco di Markus Wieser a bordo di Platoon:

Abbiamo fatto un’ottima seconda prova e la prima parte della prima regata era buona per noi. Ma nel complesso ci muoviamo fino al secondo posto e questo è molto buono. Va bene così. La barca sta andando bene e andando molto veloce. Abbiamo navigato un bel po ‘in inverno a Palma con questa brezza. Ieri è stato particolarmente difficile con il vento da Sud Est cercando di spingere verso l’alto. A maggio, ci aspettavamo che il sole e la brezza marina siano presenti, ma va bene avere queste condizioni.

Non ci aspettavamo di essere secondi in questa fase. Non abbiamo mai parlato di quello che ci aspettavamo come risultato, ma siamo felici di avere una buona velocità. Ad essere onesti ci aspettavamo di avere più lavoro con le nuove, ma penso che abbiamo una buona struttura e se corriamo bene ora, allora possiamo ottenere delle buone perfomances anche di bolina con una brezza più tesa.

Siamo in attesa anche di due nuove vele, e dobbiamo pensare con attenzione quelli che sono i nostri punti di forza e di debolezza.

Markus Wieser, il nostro tattico è molto rilassato in questi giorni. Io non lo sono così tanto. Si sta lavorando bene. Lavoriamo 50:50, ma abbiamo bisogno di affinare i nostri compiti e le nostre sinergie.

Guillermo Parada, skipper e timoniere di Azzurra indica i piccoli errori fatti ma ritiene che stanno imparando da questi:

Non è stata una buona giornata per noi. Abbiamo fatto alcuni errori e non siamo riusciti a sfruttare molte delle opportunità che si sono sviluppate. Per fortuna stiamo facendo questi errori all’inizio della stagione e non a Scarlino. Stiamo facendo errori di esecuzione, il processo decisionale e la comunicazione,bisogna affinare queste componenti. Quindi penso che ci sia spazio per migliorare. Ma ovviamente Quantum Racing sta lavorando molto bene ed ha avuto un’altra giornata positiva.

Classifica Gaastra Palma Vela TP52 dopo 5 gare ed 1 scarto:
1. Quantum Racing (Doug DeVos, Stati Uniti d’America) (1-2- 2-1-6) 6pts
2. Platoon (H. Müller-Spreer, GER) (6-3 -3-6-1) 13pts
3. Azzurra (Alberto Roemmers, GER) (2-5-4-4-4) 14pts
4. Ran (Niklas Zennström, SWE) (5-7- 1-7-3) 16pts
5. Bronenosec (Vladimir Liubomirov, RUS) (3-6-5-2-7) 16 pts
6. Provezza (Ergin Imre, TUR) (9-1-8-9-2) 20 pts
7. Alegre (Andy Soriano, USA / GBR) (4-4 -6-8-9) 22 pts
8. Slitta (Takashi Okura, Stati Uniti d’America) (7-8-7-3-8) 25pts
9. Paprec (Stephane Neve, FRA) (8-9-9-5-5) 27pts


Condividi questo articolo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies and our privacy policy. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close