24. Agosto, 2019

Provezza scalda i motori, da domani nessuno starà a guardare

Tra gli undici team presenti al Rolex TP52 World Championship Puerto Portals 2019, domani, nessuno starà a guardare, la battaglia è garantita così come l’altissimo livello dei team in acqua. Nella regata di prova, Provezza ha messo in fila Azzurra e Quantum, tra scaramanzia latina e coerenza americana i due big team sono ancora tra i favoriti alla vittoria finale.

Da domani non si scherza più, la quarta tappa delle 52 SUPER SERIES, evento più importante della stagione consegnerà al vincitore il titolo di campione del mondo TP52 2019.

Ma la storia non conta nelle 52 SUPER SERIES. Questa stagione a detta di tutti è senza dubbio la più competitiva di tutte le sue edizioni. Tre diversi vincitori nelle tre tappe disputate (Platoon, Provezza e Quantum) e un leader del circuito, Azzurra, che nonostante non abbia vinto una tappa si è affermato con la massima consistenza. La barca della famiglia Roemmers sa già cosa vuol dire vincere una Coppa del Mondo nelle acque di Puerto Portals. E’ accaduto già nel 2015, ma quest’anno siamo certi che sarà più difficile per tutti. Il warm up odierno non ha dato molti spunti per il pronostico, è tutto così imprevedibile che ogni minimo errore o cambiamento meteorologico possono compromettere una regata: che vinca il migliore.

Guillermo Parada (ARG) skipper e timoniere di Azzurra (ITA):

“Siamo ben preparati e determinati a vincere qui a Puerto Portals, però consideriamo la vittoria come un bonus, personalmente preferisco la nostra attuale posizione in classifica rispetto a chi ha vinto una tappa ma sta dietro di noi nella generale. Le prime tre regate della stagione si sono decise per molto poco, nonostante questo a Cascais abbiamo dato undici punti di distacco al terzo grazie al nostro vantaggio con vento sostenuto, che però paghiamo con le arie leggere. L’obiettivo è di ottenere un buon risultato qui a Portals per arrivare a Porto Cervo con il miglior vantaggio possibile in classifica generale”.

Nacho Postigo (ESP), navigatore di Provezza (TUR):

“Dovrebbe esserci una buona condizione di sea breeze in Palma in questi giorni, ci aspettiamo di fare delle belle regate. Anche oggi le condizioni era ottime nelle baia. Avremo delle condizioni intorno ai 10/12 nodi, ci sono varie opzioni dove regatare e questa è una sicurezza per le nostre regate. Noi cercheremo di avanzare regata per regata, siamo sicuri che con una buona partenza hai già delle buone possibilità per poter fare bene. Ho regatato qui due settimane fa alla Copa del Rey, la baia ci ha regalato delle sorprese con delle condizioni aperte. Ci aspettiamo delle buone possibilità per poter far bene.”

Victor Marino (ESP), runner di Platoon (GER):

“Questo mondiale è l’evento più importante della stagione che insieme alle 52 Super Series compongono quanto di meglio si possa vedere in una regata. Tanta competizione, sarà molto difficile per tutti, dovremo essere concentrati e forti dal primo all’ultimo metro di regata. Penso che in questo momento della stagione non ci sono grandi differenze tra i vari progetti, sarà fondamentale avere sempre gli occhi aperti, avere grande feeling tra i componenti del team e dare il massimo, staremo a vedere.”

La prima giornata del Rolex TP52 World Championship Puerto Portals è in programma domani 25 agosto dalle 13.00 ora italiana. Le regate potranno essere seguite con il commento dal campo di regata e Virtual Eye su www.52SUPERSERIES.com o tramite l’app.

Entries
Alegre – Andy Soriano (USA/GBR), 2018 Botin
Azzurra – Roemmers Family (ARG/ITA), 2018 Botin
Bronenosec – Vladimir Liubomirov (RUS), 2019 Botin
Gladiator – Tony Langley (GBR), 2017 Botin
Phoenix 11 – Hasso/Tina Plattner (RSA), 2018 Botin
Phoenix 12 – Hasso/Tina Plattner (RSA), 2014 Botin
Platoon – Harm Müller-Spreer (GER), 2018 Judel/Vrolijk
Provezza – Ergin Imre (TUR), 2018 Judel/Vrolijk
Quantum Racing – Doug DeVos (USA), 2018 Botin
Sled – Takashi Okura (USA), 2018 Botin
Team Vision Future – Jean Jacques Chaubard (FRA), 2015 Botin


Condividi questo articolo:
Azzurra Provezza ROLEX TP52 World Championship Puerto Portals 2019

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies and our privacy policy. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close