20. Settembre, 2015

Azzurra è Campione delle 52 SUPER SERIES

La quarta giornata della Cascais Cup, atto finale delle 52 SUPER SERIES decreta la vittoria di Azzurra nella 52 SUPER SERIES, una stagione da incorniciare per la barca della famiglia Rommmers battente guidone dello Yacht Club Costa Smeralda. Quantum mette una seria ipoteca sulla vittoria dell’ultima tappa della Series 2015. Lotta aperta per la terza piazza tra Platoon, Sled, Bronenosec e Alegre.

Azzurra è campione delle 52 SUPER SERIES con un giorno di anticipo, anche se non ha brillato in questa giornata, portando a casa un quinto ed un decimo posto, la barca della famiglia Roemmers ha messo una messo una firma importante sulla stagione 2015, una stagione entusiasmante che è passata per la vittoria della Settimana della Bocche e del titolo Mondiale di Puetro Portals. Azzurra rappresenta la passione per la vela di una famiglia, il sodalizio di uno Yacht Club prestigioso e la grande voglia di un team formato da uomini che navigano insieme ormai da diversi anni, coadiuvati da un gruppo di lavoro di grandi professionisti. Oggi si chiude una stagione fenomenale per il team italiano che domani scenderà in acqua per l’ultima giornata libero da pensieri di classifica, con la possibilità di insidiare la vetta anche di questa Cascais Cup.
La giornata odierna ha visto Azzurra quinta al photofinish nella prima prova, passata da Provezza per la lunghezza del bompresso proprio sul traguardo. La prova è stata vinta da Quantum su Gladiator e Alegre. Nella seconda prova Azzurra ha sofferto più del dovuto per la rottura del gennaker, riuscendo comunque a chiudere decima grazie a una velocissima manovra di recovery, la manche è stata vinta da Provezza su Vesper e Quantum

Domani ci sono più fronti da seguire. Il primo è la lotta per la vittoria della Cascais Cup. Quantum ha un vantaggio di sei punti sul Azzurra. Il secondo fronte è la terza piazza in palio e Provezza ha un vantaggio maggiore di quattro punti su Platoon e Vesper. Per i turchi sarebbe il ​​secondo podio della stagione dopo il terzo posto nel Mondiale di Portals; Platoon potrebbe ottenere il terzo podio dopo quelli ottenuti a Portals e Copa del Rey, mentre per Vesper sarebbe un podio nella sua prima gara della stagione.

Vasco Vascotto (ITA), tattico Azzurra (ITA): “Lavoro fatto! Non credo che si potesse fare di più in questo 2015, abbiamo vinto sia il Mondiale che la SUPER SERIES nella classe più prestigiosa e competitiva. In più lo abbiamo fatto con un giorno d’anticipo anche se oggi abbiamo subito la rottura del gennaker e questo ci costretti al decimo posto, il peggior parziale della stagione. Incassato il nostro risultato più importante, domani ci vogliamo concentrare per chiudere al meglio anche l’evento di Cascais”

Guillermo Parada (ARG) skipper Azzurra (ITA): “Fin dall’inizio della stagione abbiamo lavorato duramente per raggiungere questo obbiettivo, oggi lo abbiamo matematicamente ottenuto e nessuno può portarcelo via. Nel corso della stagione abbiamo regatato meglio degli altri e siamo fieri di questa vittoria meritata. Riguardo alla giornata odierna, abbiamo navigato ben al di sotto delle nostre possibilità e dobbiamo fare in modo che non si ripeta. Tuttavia un giorno come questo, io credo, dimostra il gran valore della doppietta di ieri, vincere non è mai facile in questa flotta. Ma ci sono ancora due regate e sei punti di distacco da colmare per vincere l’evento di Cascais. Vogliamo chiudere con una nota positiva e di sicuro lo faremo”.

Domani ultime due regate a bastone per la Cascais Cup, che potranno essere seguite in diretta tv sul nostro sito www.52superseries.com. La regata è programmata con inizio alle 14.00 ora italiana.

Cascais Cup

Cascais Cup


52 SUPER SERIES – Cascais Cup, classifica dopo 8 regate:

  1. Quantum Racing, USA (Doug DeVos USA) (3,3,1,1,4,6,1,3) 22pts
  2. Azzurra, ITA (Pablo/Alberto Roemmers ARG) (5,2,2,2,1,1,5,10) 28pts
  3. Provezza, TUR (Ergin Imre TUR) (9,4,3,9,2,4,4,1) 36pts
  4. Vesper USA (Jim Swartz USA) (1,6,4,3,10,8,6,2) 40pts
  5. Platoon, GER (Harm Müller-Spreer GER) (4,5,7,6,3,3,7,5) 40pts
  6. Alegre, GBR (Andres Soriano USA) (12,10,11,4,5,2,3,8) 55pts
  7. Spookie, USA (Steve Benjamin USA) (2,1,8,8,13,13,12,4) 62pts
  8. Sled, USA (Takashi Okura JPN) (7,8,9,5,11,7,9,6) 62pts
  9. Bronenosec, RUS (Vladimir Liubomirov RUS) (6,9,6,10,7,9,8,7) 62pts
  10. Gladiator, GBR (Tony Langley GBR) (8,7,12,12,9,5,2,12) 67pts
  11. Paprec FRA (Jean-Luc Petithuguenin FRA) (10,11,10,7,6,10,11,9) 74pts
  12. Xio/Hurakan, ITA (Guiseppe Parodi ITA) (11,12,5,11,8,11,10,11) 79pts

 

Classifica provvisoria del circuito dopo 4 giornate di regate

  1. Azzurra 168 pts
  2. Quantum Racing 197 pts
  3. Platoon 244 pts
  4. Sled 250 pts
  5. Bronenosec 251 pts
  6. Alegre 254 pts
  7. Provezza 255 pts

Condividi questo articolo:
Azzurra Cascais Cup Provezza Quantum Racing Spookie Vesper

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies and our privacy policy. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close